Reti semiassorbibili
Hybridmesh®

Sono protesi parzialmente assorbibili per il trattamento delle ernie inguinali.

Hybridmesh® è una rete co-intessuta, con tecnologia quadriassiale, per il 25%, con monofilamento non assorbibile di Polipropilene (PP), e, per il 75%, con monofilamento assorbibile di acido Polilattico (PLLA).

La protesi ha una grammatura di 80 g/m² e i filamenti di acido Polilattico conferiscono alla rete la giusta rigidità per un facile ed immediato posizionamento della protesi.

Dopo che i filamenti di acido Polilattico sono stati completamente assorbiti (circa 7-10 mesi), la massa di Polipropilene residua risulta essere di soli 20 g/m², lasciando impiantata una rete morbida, leggera e confortevole.

Vantaggi della rete semiassorbibile:

  • ottima maneggevolezza (facilità di posizionamento);
  • grazie alla sua struttura, Hybridmesh® può essere posizionata senza fissazione (tecnica sutureless), riducendo l’incidenza di nevralgia cronica;
  • la struttura macroporosa permette un’ottima infiltrazione fibroblastica (massa cicatriziale flessibile invece che una massa cicatriziale rigida);
  • minimizza la reazione infiammatoria;
  • permette un’ottima integrazione tissutale;
  • mantiene una stabilità strutturale anche dopo l’assorbimento parziale;
  • offre massimo comfort al paziente.
Tabella tipologie prodotto

Informazioni aggiuntive

PPL0410

Rete presagomata con foro (maschile)
4,5 x 10 cm
1/confezione

PPLA410

Rete presagomata senza foro (femminile)
4,5 x 10 cm
1/confezioni

PPL0511

Rete presagomata con foro (maschile)
5 x 11 cm
1/confezione

PPLA511

Rete presagomata senza foro (femminile)
5 x 11 cm
1/confezione

PPL0611

Rete rettangolare
6 x 11 cm
1/confezione

PPL05-R

Rete rotonda
Ø 5 cm
1/confezione

Qualità certificata dei prodotti

Innovazione tecnologica

Distribuzione internazionale